Pulire e disinfettare le lenti a contatto con soluzione unica

Pulire e disinfettare le lenti è una delle cose più importanti che tu possa fare. Una manipolazione e una pulizia inadeguate delle lenti a contatto sono tra le principali cause delle infezioni oculari e di altri problemi. Quindi, la pulizia e la disinfezione devono diventare un’abitudine quotidiana quando togli le lenti a contatto al termine della giornata.

Ovviamente, se utilizzi delle lenti a contatto giornaliere, puoi saltare queste operazioni!

Passo 1:
Dopo aver tolto la lente e averla posizionata sul palmo della mano, chiudi leggermente la mano a coppa e usa un po’ di soluzione unica sulla superficie della lente. Per il numero di gocce da usare, segui le istruzioni della soluzione unica.

Passo 2:
Strofina la lente a contatto sul palmo della mano. Per sapere quanto a lungo strofinare e risciacquare la lente, segui le istruzioni della soluzione unica. Ricordati di pulire entrambi i lati della lente a contatto.

Passo 3:
Riponi la lente a contatto nell’apposito portalenti, riempilo con la soluzione consigliata e richiudi il portalenti. Per i tempi di disinfezione, segui le istruzioni della soluzione unica.

Tutto qui! Quando non le indossi, conserva sempre le lenti  a contatto all’interno del porta lenti, immerse nella soluzione.

Prendersi cura delle lenti

Le lenti a contatto sono delicate. Per ottenere il massimo dalle lenti, devi trattarle con una certa cura. 

  • Indossa sempre le lenti a contatto rispettando le indicazioni consigliate dal tuo ottico di fiducia. Prolungare l’applicazione delle lenti è dannoso sia per le lenti che per gli occhi.
  • Sii delicato! Le lenti a contatto morbide si possono rompere. Se una delle tue lenti si rompe, gettala via. Quando manipoli le lenti, non strizzarle, e fai attenzione agli oggetti in cui possono rimanere impigliate, come gioielli o unghie.
  • Usa sempre una soluzione fresca. Mai l’acqua. Mai riutilizzare la soluzione. E decisamente, mai la saliva. Usa solo soluzione fresca per ridurre al minimo il rischio di contaminazione delle lenti da parte di germi o altri fattori.
  • Strofina e risciacqua, anche se usi i cosiddetti sistemi di manutenzione “rub-free” (che non necessitano di strofinare). Seguendo le istruzioni della soluzione unica, pulisci e disinfetta le lenti a contatto con una soluzione fresca, risciacquale, quindi strofina e risciacqua nuovamente con altra soluzione fresca. Questo è ancora il metodo migliore per mantenerle pulite. Se stai utilizzando una soluzione a base di perossido di idrogeno, segui sempre le istruzioni e leggi le avvertenze e le precauzioni riportate sul flacone o sulla scatola. Non applicare mai la soluzione a base di perossido di idrogeno direttamente nell’occhio.
  • Dopo ogni uso, risciacqua il portalenti con la soluzione per lenti a contatto, quindi lascialo senza coperchio e capovolto su una superficie pulita e asciutta mentre indossi le lenti a contatto. Sostituire mensilmente il portalenti.

E anche in questo caso, il tuo ottico è la fonte migliore di informazioni. Segui sempre le sue istruzioni, come pure il foglio illustrativo fornito insieme alle lenti, e le istruzioni riportate sulla soluzione per la manutenzione delle lenti a contatto. Tutte queste indicazioni hanno lo scopo di mantenere le tue lenti e i tuoi occhi nella miglior condizione possibile.