Le lenti a contatto attualmente in commercio, di norma morbide e di tipo giornaliero, hanno vari programmi di porto e ricambio.

Il programma delle lenti giornaliere prevede solitamente un utilizzo 9 - 17: indossi un paio di lenti a contatto durante il giorno e lo getti alla sera; al mattino successivo ne indossi un paio nuovo.  Altri tipi di lenti a contatto prevedono il ricambio ogni due settimane o una volta al mese.

In base alle tue preferenze e abitudini personali puoi stabilire quale programma ti si adatta di più. Ogni programma presenta dei vantaggi.

Qui esamineremo quelli offerti dalle lenti a contatto giornaliere.

Vantaggi delle lenti a contatto giornaliere

I vantaggi associati all’utilizzo delle lenti a contatto giornaliere sono svariati:

  • Non devi mai pulirle - Dimenticati della procedura di pulizia ogni sera e della collezione di flaconi di soluzione detergente. Al termine di una lunga giornata, le togli e le getti prima di andare a letto.
  • La loro frequenza di ricambio è più facile da ricordare - Non avrai più bisogno di annotazioni sul calendario per ricordarti di sostituire le lenti a contatto. Le togli alla sera e ne metti un nuovo paio ogni mattino.
  • Ti fanno risparmiare tempo - Oltre a liberarti dalle operazioni di  pulizia giornaliera, ti  permettono di restare fuori casa, dal momento che puoi portarne con te diverse paia di ricambio.
  • Possono contribuire a combattere le allergie oculari - Dal momento che i depositi hanno meno tempo per formarsi, le lenti a contatto giornaliere riducono i rischi di allergie. Inoltre, la superficie liscia e pulita delle lenti giornaliere ha un effetto calmante sugli occhi irritati.

Ma sopratutto le lenti giornaliere sono adatte agli adolescenti.

Quanti genitori di ragazzi che portano lenti a contatto vorrebbero poter dire lo stesso? Sempre in movimento tra  scuola, attività sportive e vita sociale, gli adolescenti sono portati a dimenticare o ignorare la pulizia e il ricambio delle loro lenti a contatto. Le lenti a contatto giornaliere, eliminando queste incombenze, eliminano anche l'eventualità che lenti poco pulite mettano a rischio la salute degli occhi dei ragazzi.

Altri aspetti importanti dell'uso di lenti a contatto giornaliere

Poiché ogni giorno le lenti che hai portato vanno gettate, devi acquistarne una maggiore quantità. Non dimenticare che hai bisogno di una confezione per ciascun occhio, quindi una fornitura per 30 giorni equivale a 60 lenti a contatto.

Il tuo oculista inizierà con un esame della vista per stabilire la giusta prescrizione. Successivamente l'ottico ti guiderà nella scelta delle lenti, spiegandoti i pro e i contro di ciascun programma, a seconda che si tratti di lenti giornaliere o di altro tipo, tenendo conto della tua vista e delle tue abitudini di cura degli occhi.

Nulla di quanto contenuto nel presente articolo può essere interpretato come una forma di consiglio medico, né è inteso a sostituire le raccomandazioni di un oculista. Per domande di carattere specifico, consulta il tuo ottico di fiducia.

Più articoli