La secchezza oculare è un problema frequente nei portatori di lenti, soprattutto nei pazienti presbiti i cui occhi diventano più secchi con l’avanzare dell’età.

Le lenti CooperVision sono lenti a contatto realizzate con un processo denominato PC Technology, che attrae l’acqua e mantiene le lenti fresche e idratate per l’intero arco della giornata. Consentendo alle lente di formare legami a idrogeno con l’acqua, questa tecnologia fa sì che le molecole d’acqua diventino parte delle lente, creando una resistenza alla disidratazione.

Infatti, le Proclear sono lenti a contatto che hanno la possibilità di offrire un elevato comfort ai portatori di lenti a contatto che avvertono disagi di leggera entità o sintomi associati alla secchezza durante il porto delle lenti.