Scopri il potenziale delle lenti a contatto multifocali.
La crescita del segmento multifocale rappresenta un'opportunità per la categoria delle lenti a contatto
45+
l'età media in cui sorgono i primi sintomi connessi alla presbiopia.1
Più del
33%
della popolazione mondiale avrà più di 45 anni entro il 2030.1
Perciò
2,8 miliardi
di persone avranno bisogno di correzione visiva in relazione alla presbiopia.1
L'Europa conta una delle popolazioni
più anziane al mondo.2
Nell'ambito del CooperVision Consumer Insight Programme , abbiamo condotto un sondaggio3 su persone di età tra i 40 e i 65 anni suddivisi in gruppi comprendenti gli attuali portatori di lenti a contatto, utilizzatori di occhiali e anche coloro che non utilizzano strumenti di correzione visiva, così da indagare il grado di conoscenza e le abitudini collegate alla presbiopia e il livello di considerazione delle lenti a contatto multifocali come opzione di correzione .
La sfida da affrontare è il basso livello di conoscenza del consumatore

Quasi il 20%
di chi ha tra i 40 e i 65 anni in Italia non è informato sul termine presbiopia3
Il
56%
di chi ha tra i 40 e i 65 anni in Italia ed è informato sulla presbiopia, afferma che non ci sia abbastanza comunicazione sull'argomento.4
Solo il
12%
di chi ha tra i 40 e i 65 anni in Italia è venuto a conoscenza della presbiopia dal proprio ottico di fiducia prima di riscontrare i primi sintomi.4
 
E' tempo di parlare di presbiopia

L'aspettativa è che siano gli ottici la fonte principale di informazione in merito alla presbiopia5. Nonostante il basso livello di conoscenza dei consumatori3, è emerso che i presbiti sono profondamente consapevoli dei sintomi3 e, per la maggior parte di chi è nuovo alla presbiopia, questa viene vista come una condizione naturale dell'avanzamento dell'età.6
L'opportunità delle lenti a contatto multifocali

La conversione dei presbiti già utilizzatori di lenti a contatto sferiche e l'incoraggiamento dei nuovi presbiti all'utilizzo delle lenti a contatto multifocali, rappresentano una significativa opportunità di crescita per gli ottici. Infatti proprio questi due gruppi sono quelli più propensi alla prova delle lenti a contatto multifocali.
Di chi non le ha mai provate, più del
50%
di chi ha tra i 40 e i 65 anni, considererebbe il porto di lenti a contatto multifocali al sorgere della presbiopia.7
82%
di chi ha tra i 40 e i 65 anni in Italia che indossa lenti a contatto sferiche considererebbe il porto di lenti a contatto multifocali al sorgere della presbiopia.8
Perciò chi già indossa lenti a contatto sferiche è più propenso al porto di lenti a contatto multifocali.
 
Parla ai tuoi consumatori delle lenti a contatto multifocali come opzione di correzione.

72%
dei rispondenti concorda che dovrebbe essere informato sulle lenti a contatto multifocali dal proprio ottico di fiducia come opzione di correzione visiva, al sorgere dei primi sintomi della presbiopia.9
In questo frangente l'ottico gioca un ruolo determinante. C'è una grande opportunità di aumentare il grado di conoscenza sulle lenti a contatto multifocali come opzione di correzione visiva.

 
Cosa fare nel concreto.

  Parla apertamente della presbiopia e delle lenti a contatto multifocali come opzione di correzione
I nuovi presbiti vivono i sintomi della presbiopia come una condizione naturale dell'avanzamento dell'età6 e si aspettano che gli ottici siano la loro principale fonte di informazione.3 1 portatore su 2 prenderà in considerazione le lenti a contatto multifocali per correggere la presbiopia.7

  Sii specifico con i tuoi portatori
Gli attuali portatori di lenti a contatto dimostrano un'elevata considerazione e propensione alla prova8 con basse barriere all'ingresso in quanto già portatori. Avendo esperienza nella manipolazione, hanno una maggiore probabilità di avere successo rispetto ai nuovi portatori10. Qualora le loro esigenze di porto non venissero soddisfatte potrebbero abbandonare completamente l'uso delle lenti a contatto.

  Accompagna i tuoi portatori nell'esperienza di porto delle lenti a contatto multifocali.
Segui i tuoi portatori durante le prime settimane di porto utilizzando materiale didattico, telefonate di follow-up e appuntamenti post-applicazione.
Sfrutta al massimo l'opportunità con le lenti a contatto multifocali di CooperVision.
Tutti i dati, salvo diversa indicazione, fanno parte della ricerca condotta con Verve. Il campione totale di intervistati contava 4.053 adulti di età compresa tra i 40 e i 65 anni (33% 40-44, 36% 42-55, 20% 53-59, 11% 60-65 e un mix di uomini e donne (60/40), 1.004 in Francia, 998 in Germania, 1.011 in Italia e 1.093 in UK). Sono stati considerati diversi gruppi quali: ex utilizzatori di lenti a contatto (755), portatori di lenti a contatto multifocali (484), persone che non necessitano di alcuna correzione visiva (841), utilizzatori di lenti a contatto monofocali (849), portatori di occhiali progressivi, ma non utilizzatori di lenti a contatto (1.760). Fieldwork condotto a Novembre 2020 attraverso un panel online.

1. CooperVision data on file 2020. Ageing Population and its Impact on Eyewear, Euromonitor report briefing, September 2020
2. CooperVision data on file 2021; Prescribing trend data 2003-2019, Australia, Canada, Japan, Netherlands, Norway, UK, USA.
3. CooperVision data on file 2021. Presbyopia survey 4053 consumers aged 40-65 years, Verve, December 2020. France (1004); Germany (998); Italy (1011); UK (1040).
4. CooperVision data on file 2021. Presbyopia survey 3406 consumers aged 40-65 years, Verve, December 2020. France (972); Germany (718); Italy (944); UK (772).
5. CooperVision data on file 2021. Presbyopia survey 4053 consumers aged 40-65 years, Verve, December 2020. France (1004); Germany (998); Italy (1011); UK (1040). Source of information expectations levels varied broadly by market for n their optical store - France = 31%, Germany = 35%, Italy = 39%, UK = 27%.
6. CooperVision data on file 2021. Presbyopia survey 647 consumers aged 40-65 years, Verve, December 2020. All unaware of Presbyopia. France (32); Germany (280); Italy (67); UK (268).
7. CooperVision data on file 2021. Presbyopia survey consumers aged 40-65 years, Verve, December 2020. All those who have never tried multifocal contact lenses.
8. CooperVision data on file 2021. Presbyopia survey consumers aged 40-65 years, Verve, December 2020. All those who have never tried multifocal contact lenses.
9. CooperVision data on file 2021. Presbyopia survey 3080 consumers aged 40-54 years, Verve, December 2020. UK (713); Italy (844); France (837); Germany (695).
10. Sulley A, Young G, Hunt C. Factors in the success of new contact lens wearers. Cont Lens Anterior Eye. 2017 Feb;40(1):15-24.